Bang Bang '68 '69

ISBN: 9788897926603
9,90 €
Tasse incluse

Autori: AA.VV.

10,5x17,5 cm, 120 pp., b/n, bross.

Quantità
Non disponibile

La nuova collana Siamo Saggi torna con un terzo titolo che vuole raccontare in modo insolito e curioso il periodo della contestazione '68-'69, che ha cambiato la storia moderna.
Se tutti conoscono la questione più strettamente politica e quella del movimento studentesco, spesso non ci rendiamo conto di quanto in quegli anni stessero cambiando tutta la cultura e le idee.

Del 1969 è "Valentina Mela Verde" (da ComicOut ristampata con successo), ma il 1968 è l'anno di "Yellow Submarine", e negli anni 60 sono nati i nuovi fumetti che hanno cambiato la percezione della Nona Arte: da Diabolik a Satanik, da Valentina Mela Verde ad Alan Ford, da Valentina di Crepax a Corto Maltese.
Molti importanti autori contemporanei erano giovani e partecipavano al rinnovamento delle idee e iniziavano con i loro primi fumetti.
Nel libro sono testimoni nomi come quelli di Milo Manara, Vittorio Giardino, Silver, Alfredo Castelli, Giorgio Cavazzano o Gianfranco Manfredi (che ha di recente firmato un graphic novel sul '68 per Sergio Bonelli Editore).

Potrebbe anche piacerti