Donne in piazza

ISBN: 9788897926610
17,00 €
Tasse incluse

Autori: Bast, Ferenc

15x21 cm, 112 pp., bross., bicromia

Quantità
Non disponibile

Il graphic journalism ha il compito di rendere evidente il mondo in cui viviamo e soprattutto situazioni di cui poco parla il giornalismo ufficiale.

Questo libro, sostenuto da Amnesty International, racconta in modo chiaro e documentato, il metodo di estrema violenza usato per fermare le donne che scendevano a protestare in piazza, in Egitto, durante la primavera araba. Le armi sessiste dell'umiliazione e della violenza sessuale, messe in atto in mezzo alla folla (e successivamente anche negli uffici della polizia), oltre alla violenza già nota, di bastonate e torture.
Un libro fondamentale per capire come il corpo della donna sia due volte vittima, nella folla la ragazza o la donna viene  circondata, isolata e assalita. La risposta è opporsi e denunciare sempre.


Un tema non lontano dalle donne che in Italia leggerannoquesto graphic novel, per capire che opporsi contro la violenza e la violenza sessuale è una lotta comune, da condividere.

Potrebbe anche piacerti