Tigre bianca vol.1

ISBN: 9788833820118
9,90 €
Tasse incluse

Autori: Yann, Conrad

21,8 x 28,8 cm, 48 pp., cart., col.

Quantità

Sullo sfondo della guerra fredda e della psicosi atomica, gli autori di Tigre Bianca hanno dipinto con un umorismo nero una galleria di ritratti completamente atipici.

Questa serie che si svolge a Hong Kong, combina equivoci deliranti e situazioni rocambolesche.

Alix Yin Fu, agente segreto comunista e membro della setta taoista delle Tigri Bianche, è la James Bond asiatica. Ed è una bomba. La sua missione? Recuperare un ordigno atomico, prima di tutti i diavoli stranieri.

Per questo nuovo progetto, il tandem Yann-Conrad è stato ispirato dal cinema. Conrad ha disegnato ogni sequenza, fino all’ultima inquadratura, senza interruzioni. Gli autori si sono in seguito occupati dei raccordi, poi del montaggio. La storia racconta con fluidità un’ epoca tormentata e ricca di colpi di scena.

Da leggere nel nero più assoluto!

2018-11-05