Quintett: Primo Movimento vol.1 - Storia di Dora Mars


Durante alcuni mesi, in una base aerea della zona neutra della Macedonia, si incontrano e cambiano quattro destini. Cercando l’amore e scoprendo tutt’altre passioni, due donne e due uomini giungono al crocevia più importante della loro esistenza. Dora, Alban, Elias e Nafsika non si sono mai incontrati prima dell’autunno del 1946. Su richiesta delle autorità militari, si ritrovano in un quintetto. incaricato di sollevare il morale delle truppe francesi in quella zona. Ma anche se si incrociano spesso, nessuno di loro ha la stessa visione degli avvenimenti. Quello che per uno è soltanto un aneddoto appena degno di nota, per l’altro rappresenta la svolta decisiva della propria vita. Ogni albo racconta la storia e il punto di vista di uno di loro. Ma le loro vicende sembrano orchestrate, con motivazioni poco encomiabili, da un personaggio nell’ombra e il loro destino sembra scritto su uno stesso spartito. Dora Mars sogna la gloria e un principe azzurro. Quest’ultimo assume presto le sembianze di Armel, cavaliere del cielo conosciuto in un’effimera notte di pazzia. E quando il Ministero della Guerra le offre l’occasione di andare a cantare a Pavlos, dove opera il suo eroe, lei parte sacrificando la carriera per inseguire il suo sogno d’amore. Ma in quella base sperduta dei Balcani, niente è come lei si aspettava, e la bella romantica dovrà affrontare pericoli e delusioni.

  • cartonato 21x28 cm, 48 pp.

11.90EUR

Da inserire:

ISBN: 9788899350673


Aggiunto al nostro catalogo il lunedì 31 luglio, 2017.