La Divina Commedia quasi mille anni dopo: Inferno Tomo 1

ISBN: 9788877599988
14,00 €
Tasse incluse
Quantità

In un mondo futuro, spopolato dalla Grande Pestilenza che ha falcidiato i peggiori peccatori, l’umile Durante comincia il suo viaggio negli Inferi, quasi mille anni dopo l’analoga epopea del Sommo Poeta. Ad accompagnarlo ci sarà Magister Pierilio Àgnola, al quale è stato assegnato il compito di scortare il protagonista, mostrandogli quali orribili supplizi subiscono le anime di coloro che in vita non hanno seguito la dottrina di Feudalesimo e Libertà. Molte di queste includono noti personaggi dei giorni nostri, costretti a fare i conti con i loro peccati e i loro vizi. Comincia in questo libro il percorso che, dal mondo del peccato terreno, porterà i protagonisti a varcare le porte dell’Inferno, attraversando i primi gironi infernali oltre l’Acheronte, fino a giungere alle paludi dello Stige.
L'esordio letterario del fenomeno della Rete noto come Feudalesimo & Libertà, coadiuvato dalle illustrazioni dell'irriverente Don Alemanno ("Jenus di Nazareth").